Bhekasana, la posizione della Rana

Bhekasana è una posizione abbastanza avanzata nello yoga che richiede tempo per essere ben sentita. Essa allena la forza, la resistenza e la flessibilità insieme. Vengono infatti coinvolte tutte le parti del corpo, dalla testa ai piedi: le braccia, le gambe e la colonna collaborano per mantenere il tronco esteso, la leva delle braccia sui piedi … More Bhekasana, la posizione della Rana

Tat Tvam Asi – Questo sei tu

Tat Tvam Asi Aham Brahmasmi Ayam Atma Brahma Il mantra sinteticamente significa “questo sei tu”, intendendo da un lato il Divino, il prossimo e la natura, dall’altro noi stessi. Siamo dunque un tutt’uno con Dio. Questo è uno dei più significativi insegnamenti derivanti dalla Chandogya Upanishad, importante testo della filosofia vedanta. Qui sono contenute tre … More Tat Tvam Asi – Questo sei tu

Utthita chaturanga dandasana, la posizione del bastone sollevato

In sanscrito chaturanga significa “i quattro arti”, “dandasana” “bastone” e “utthita” “sollevato“, ma questa posizione è oramai comunemente chiamata posizione della tavola. È una posizione a me molto cara e che trovo importantissima per vari motivi. Da un punto di vista prettamente fisico, rafforza e tonifica la parete addominale, non solo i muscoli superficiali, ma anche … More Utthita chaturanga dandasana, la posizione del bastone sollevato

Sankalpa

Tu sei il tuo desiderio più profondo (Sankalpa) Il tuo desiderio è la tua intenzione La tua intenzione è la tua volontà La tua volontà è la tua azione La tua azione è il tuo destino Sankalpa è un composto di Kalpa, che significa voto o promessa e San, che si riferisce alla verità più alta, la … More Sankalpa

Agnisara Dhauti

Uddiyana Bandha conduce naturalmente ad Agnisara Dhauti. Dhauti equivale a “processo di purificazione” e Agnisara “con il fuoco”. Agnisara dhauti significa quindi “purificazione con il fuoco”, dove per fuoco intendiamo quello digestivo. Questo dhauti infatti è un ottimo massaggio per l’addome, facilita l’assimilazione dei cibi e accelera la digestione intestinale, da cui il meritato nome … More Agnisara Dhauti

Nauli, il quinto Shatkarma

मन्दाग्नि-सन्दीपन-पाछनादि- सन्धापिकानन्द-करी सदैव | अशेष्ह-दोष्ह-मय-शोष्हणी छ हठ-करिया मौलिरियं छ नौलिः || ३४ || mandāghni-sandīpana-pāchanādi- sandhāpikānanda-karī sadaiva | aśeṣha-doṣha-maya-śoṣhaṇī cha haṭha-kri yā mauliriyaṃ cha nauliḥ || 34 || Nauli è la pratica principale dell’Hatha Yoga Pradipika. Stimola il fuoco digestivo, rimuove l’indigestione, la digestione lenta e altri disordini dei dosa, portando felicità.   Nauli è elencato … More Nauli, il quinto Shatkarma

Dhautīh, il primo shatkarma

तत्र धौतिः छतुर-अङ्गुल-विस्तारं हस्त-पञ्छ-दशायतम | गुरूपदिष्ह्ट-मार्गेण सिक्तं वस्त्रं शनैर्ग्रसेत | पुनः परत्याहरेछ्छैतदुदितं धौति-कर्म तत || २४ || tatra dhautiḥ chaturangghulavistāraṃ hastapañchadaśāyatam | ghurūpadiṣhṭamārgheṇa siktaṃ vastraṃ śanairghraset | punaḥ pratyāharechchaitaduditaṃ dhautikarma tat || 24 || Un pezzo di stoffa, larga quattro dita e della lunghezza di 5 volte il palmo della mano, viene umidificato e lentamente … More Dhautīh, il primo shatkarma

Shatkarma, le sei tecniche di depurazione

Shat significa “sei” e karma significa “azione”. Gli shatkarma sono sei azioni, o pratiche come comunemente si dice, di purificazione, dove non intendiamo solamente purificare e rinvigorire il corpo, ma anche temprare la forza di volontà e la concentrazione mentale. A livello fisico, con gli shatkarma portiamo armonia tra i tre Dosha, le tre tipologie … More Shatkarma, le sei tecniche di depurazione